Pur avendo più tempo per sé, molte persone in questo frangente faticano a leggere: un po’ perché magari hanno perso l’abitudine, un po’ perché è difficile concentrarsi sulla lettura quando si è molto turbati. Altri invece hanno trovato nei libri il proprio antistress, un modo per staccare la mente. Oppure la possibilità di conoscere, di informarsi su temi d’interesse.

Molte case editrici, dalle più grandi alle più piccole, hanno aderito all’iniziativa Solidarietà Digitale promossa dal Ministero per le Innovazioni tecnologiche e la Digitalizzazione, e hanno previsto iniziative e sconti per incoraggiare la lettura (e magari farsi conoscere). Per quanto riguarda il cartaceo, invece, alcuni store effettuano sconti o consegne gratuite, ma l’evasione degli ordini è rallentata per via dell’aumento delle richieste (oppure, come nel caso di Amazon, per questioni di priorità).

Questo è un elenco, probabilmente parziale e in divenire, delle principali iniziative.

Partiamo con Edizioni E/O, che mette a disposizione ebook in offerta o gratuiti.

Su Mondadori Store, alcuni ebook sono scaricabili gratuitamente qui.

Il saggiatore mette a disposizione un ebook scaricabile gratuitamente per un paio di giorni.

Sellerio propone alcuni reading gratuiti.

Sul sito di Gallucci Editore sono disponibili ebook gratuiti per bambini e ragazzi.

Sul sito della DeaPlaneta si trova una bella lista di letture, audiolibri ed ebook gratuiti o in offerta.

Sulla World Digital Library è possibile trovare manoscritti antichi, illustrazioni, foto e mappe.

La biblioteca digitale Liber Liber mette a disposizione una lunga lista di ebook gratuiti (tra cui diversi classici).

Apogeo, casa editrice dedicata all’infanzia, all’adolescenza e alla genitorialità, dona una storia d’avventura per bambini sull’informatica.

Aporema edizioni, piccola casa editrice lombarda, offre in sconto tutti i suoi ebook.

La casa editrice Las Vegas dà la possibilità di scaricare un ebook gratuito a scelta inserendo il codice “iorestoacasa” all’atto dell’acquisto.

L’editore Dedalo regala alcuni ebook e alcuni numeri della rivista Sapere.

Delos Digital offre 9 romanzi di ogni genere (fantascienza, fantasy, horro, thriller…) scaricabili gratuitamente fino al 30 aprile.

LSWR, marchio attivo nella produzione scientifica e dell’educazione, regala un libro illustrato per bambini sul lavoro e sui mestieri.

L’editore Libero di Scrivere mette a disposizione vari titoli settimana per settimana.

Neropress, casa editrice specializzata in horror, gothic e noir, regala le “letture in quarantena”: una scelta di ebook gratuiti.

La Watson Edizioni mette a disposizione una serie di racconti gratuiti scritti dai suoi autori.

La libreria indipendente Prinz Zaum regala alcuni ebook in PDF tra cui due raccolte di fiabe moderne.

Nottetempo regala un ebook filosofico alla settimana.

Per chi ama gli audiolibri, non può lasciarsi scappare le liste gratuite messe a disposizione da RaiPlayRadio e da Il Narratore.

Su YouTube si trovano canali gratuiti molto interessanti dedicati alla lettura integrale di libri o racconti. Segnaliamo Ménéstrandise, dove potete ascoltare grandi classici come Lo Hobbit, Il Vecchio e il mare e 1984 o addentrarvi nel mistero con tutti i racconti di Edgar Allan Poe o aiutare Sherlock Holmes con i suoi casi nei racconti e romanzi di Arthur Conan Doyle.

Molto interessante il lavoro svolto da Lorenzo Loreti che legge integralmente libri di Stephen King come It o La Torre nera e di Valter Zanardi che ha al suo attivo più di 260 letture di classici come I Promessi sposi, l’Odissea, Moby Dick, raccolte complete di poesie (Alda Merini, D’Annunzio, Ungaretti), testi filosofici (Seneca, Le Operette Morali di Leopardi), fiabe e favole(da Esopo ai fratelli Grimm), letteratura francese (Maupassant o I Miserabili di Hugo) e russa (Cechov e Dostoevskij).

Riguardo agli autori russi, magari un po’ ostici, segnaliamo la divertente lettura de Il Maestro e Margherita di Bulgakov eseguita dal grande doppiatore e attore teatrale Massimo Popolizio.

Tanto avete del tempo da impiegare, o no?

Da non dimenticare gli ebook in prestito presso le biblioteche digitali MLOL, DigitaMI (la biblioteca digitale storica di Milano), la Biblioteca della Letteratura Italiana, la Biblioteca Europea d’Informazione e Cultura, e la biblioteca nazionale per l’emergenza in tutte le lingue; e gli ebook gratuiti scovabili facilmente sulle piattaforme Amazon, Kobo e Book Republic.

E infine segnaliamo lui, con i podcast su spotify o i video delle sue lezioni a conferenze o festival di letteratura, Alessandro Barbero è diventato quasi una star del web. Pronti a viaggiare indietro nel tempo?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui