Crisi Ambientale: un’intervista locale all’autore di “Terra Bruciata”

E’ indubbio, il clima è compromesso ed è palesemente riscontrabile dagli eventi atmosferici sempre più violenti e di grande intensità. Molte attività locali, spesso veicolate da altrettante associazioni no profit, tentano nel loro piccolo di frapporsi a questi eventi sempre più preoccupanti.
Oreste Magni, capostipite de L’ecoistituto della Valle del Ticino, con sede in Cuggiono (MI), intervista Stefano Liberti, autore del libro Terra Bruciata nella quale verrà fatta un analisi approfondita e dettagliata della situazione italiana e globale di oggi.

Lascia un commento