Natale Digital free: una promessa o una scommessa?

Anche nel momento che tutti dichiariamo di voler dedicare al relax e agli affetti familiari, sono davvero tante le persone che non riescono proprio a fare a meno dello smartphone, anche a discapito di chi ci sta intorno.

Non ci sono dubbi: gli italiani adorano il Natale… ma anche la tecnologia! La combinazione dei due ingredienti crea una miscela esplosiva: quasi la metà degli intervistati (il 44%) confessa di essere così tech-addicted che una delle prime azioni che compie la mattina di Natale, appena sveglio, è proprio controllare lo smartphone. C’è poi un altro 29% che lo fa entro un’ora dalla sveglia e solo il 2% riesce ad aspettare fino alla sera. Vediamo come si stia facendo largo la consapevolezza che non riuscire a staccarsi dallo smartphone, nemmeno a Natale, abbia rovinato le festività dello scorso anno. Lo conferma il 50% degli intervistati e questa percentuale sale al 66% tra i genitori di bambini tra i 7 e i 10 anni. C’è poi un importante 66% che addirittura vorrebbe che il Natale fosse una giornata “mobile-free”, per dedicare più tempo di qualità alla famiglia e agli affetti senza le continue interruzioni del trillare dello smartphone, soprattutto a pranzo.

Il Manifesto di Natale.

Quest’anno proviamo a fare una scommessa: diamoci delle regole per vivere il Natale senza social. Possiamo provare a coinvolgere parenti, bambini o amici e scrivere un vero e proprio manifesto, magari sottoforma di un bel cartellone da colorare e scrivere tutti insieme.

Cosa scrivere?

Prometto solennemente….

  1. anche se annoiati, di non guardare lo smartphone
  2. non postare più di una foto del menù di Natale su Instagram
  3. non usare lo smartphone durante tutto il pranzo di Natale
  4. non fare più di tre foto mentre si scartano i regali
  5. non costringere nessuno a farsi selfie con cerchietti con le corna di renne o discutibili maglioni natalizi
  6. passare sui social meno di 30 minuti al giorno durante le feste
  7. Non spedire video natalizi di 8gb su WhatsApp
  8. Non guardare le mail di lavoro durante le feste

Ricordatevi di firmarlo e di divertirvi!!!

Lascia un commento